VISIONE

Un esercizio frequente per chi fa impresa consiste nell’immaginare il futuro. Un futuro che appare sempre meno prevedibile nonostante big data e straordinarie tecnologie predittive.

Per rendere le nostre imprese organizzazioni adattive sappiamo che è necessario far emergere la forza, l’energia, le idee di tutti gli stakeholder dell’organismo impresa.

Per questo Codesign the Future, una serie di eventi gratuiti ed on-line dove chi partecipa non sta seduto in platea, non è “pubblico” ma attore!

UNA SERIE DI INCONTRI DI CO- PROGETTAZIONE

Abbiamo pensato per questo ad una serie di eventi gratuiti ed on-line dove chi partecipa non sta seduto in platea, non è “pubblico” ma attore!
Le date che abbiamo programmato:

07 ottobre 17.00 – 19.00.

L’ERRORE come possibilitá evolutiva: sentirci liberǝ di sbagliare per accedere alla nostra creativitàcon Melania Bigi e Erika Tabloni di Peoplerise.

Gli eventi sono indirizzati alle persone che hanno responsabilità di team, di aree di Business e in generale a tutti coloro che hanno il compito di agire processi di sviluppo e trasformazione organizzativa. Sono gratuiti e a numero chiuso, per garantire la qualità della partecipazione. Contattaci se sei interessato a partecipare.

il prossimo evento - 07 OTTOBRE 2021

Eccoci a ripartire con gli eventi mensili di Codesign the Future dopo la pausa estiva!
Il prossimo appuntamento sará giovedí 7 ottobre, co-facilitato da Melania e Erika Tabloni di Peoplerise.

Il tema è giá emerso nei mesi passati a piú riprese, e stavolta vogliamo tuffarci nelle sue profonditá. L’ERRORE come possibilitá evolutiva: sentirci liberǝ di sbagliare per accedere alla nostra creatività.

In un tempo e una societá che tendono al miglioramento continuo, basati sul mito del successo e dell’affermazione di sé, che spazio lasciamo all’errore? Davvero la perfezione è l’unica via da perseguire?

Errore deriva dal latino errare, vagare, uscire dalla strada maestra. E nella cultura aziendale è sicuramente giudicato qualcosa di negativo, da evitare il piú possibile. Vogliamo tuffarci nell’esplorazione di questo tema, delle emozioni che suscita, nelle possibilitá che apre.

Errare humanum est, perseverare diabolicum, diceva Seneca: siamo sicuri che le nostre organizzazioni siano ancora umane?

Codesign the Future vuole essere di nuovo uno spazio di riflessione collettiva, molte domande e poche risposte.

FORMAT

Il format non e quello del classico Webinar, ma un laboratorio interattivo di co-progettazione: gli argomenti saranno esplorati attraverso gli strumenti di facilitazione, accompagnati da una facilitatrice utilizzando Zoom e MIRO come piattaforme collaborative. Nel percorso Melania, in qualitá di facilitatrice, ci guidera attraverso alcune domande, alle quali risponderemo a coppie, in piccoli gruppi e in plenaria, grazie alle stanze di Zoom. Insomma, ci sará un bel movimento! Niente di statico…

Riceverai via e-mail, dopo l’iscrizione, il link per il collegamento a Zoom.

UN obiettivo ambizioso

Partendo da questa visione di progettare insieme, abbiamo l’obiettivo ambizioso di costruire una community di imprenditori e manager, animati dal comune interesse di co-creare un mondo migliore per le generazioni future.

Se sei interessatə a condividere le tue esperienze e saperi, partecipa ai nostri eventi e unisciti al nostro canale Telegram https://t.me/codesignthefuture

Ti aspettiamo!

Il team di TARA

ARTICOLI