#OltreTara: tempo di serie e di letture

Con #OltreTara vi consigliamo tre contenuti, da esplorare nel tempo libero e lento, magari sotto al plaid!

✨ I dati di Gallup dimostrano che solo il 5% in Italia (il 10% nell’area Ocse) è contento del proprio lavoro, mentre diventano sempre più pressanti domande come: mi valorizza, mi fa crescere, mi fa fiorire, mi rende felice? Con Marco Bentivogli anche Repubblica affronta in un pezzo bello il tema delle grandi dimissioni. 

📖 Possiamo dare ancora un senso all’esistenza attraverso il nostro percorso professionale? Il lavoro è una via per la felicità? Ecco le domande cui provano a rispondere Paolo Iacci e Umberto Galimberti in “Dialogo sul lavoro e la felicità”. Qui un’occhiata al testo per Egea Editore. 

👉 MAID è la serie Netflix che sottolinea il legame tra violenza di genere e disagio economico. Tratta dal romanzo-memoir di Stephanie Land è al centro del dibattito: la violenza economica esiste, riconoscerla e ammetterla non è sempre semplice. Su Cicles, rivista per il cambiamento, un focus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *